Categorie
Dolci

Tiramisù senza uova: una ricetta golosa e leggera

Il tiramisù è sicuramente uno dei dolci più apprezzati, sempre presente nei ristoranti di cucina italiana anche all’estero.

La sua preparazione è semplice ed in questa pagina vedremo una variante che non utilizza uova, senza per questo però compromettere il sapore che sarà comunque eccellente !

Il tiramisù senza uova nasce come alternativa per avere un prodotto più leggero, o anche adatto ad esigenze alimentari particolari dovute ad esempio un’allergia o anche una gravidanza.

Prima di cominciare assicuratevi di avere ingredienti freschi e di qualità per ottenere il risultato migliore: non risparmiate quindi sui biscotti ed assicuratevi di avere un buon caffè.

Quest’ultimo può essere preparato in diversi modi, che sia una moka o una macchina per caffè: vi rimandiamo a LaBottegaDelBuonaCaffe.com: se volete approfondire. E per favore, evitate il caffè solubile !

Passiamo ora a vedere quali sono gli ingredienti necessari, prima di passare al procedimento.

Ingredienti:

  • 200 grammi di mascarpone
  • 200 ml panna fresca 
  • 80 grammi di zucchero a velo 
  • Cacao amaro quanto basta
  • Circa 3 o 4 tazzine di caffè
  • Biscotti di tipo Savoiardi o Oro Saiwa per un’alternativa gustosa

Procedimento

Il procedimento di questa ricetta è molto semplice da seguire, e con circa 20 minuti dovreste aver portato a termine tutte le operazioni.

  • Cominciamo dal montare la panna insieme allo zucchero a velo, il quale deve essere versato lentamente ed attraverso un setaccio per rimuovere eventuali grumi
  • Prendiamo ora un altro recipiente ed iniziamo a lavorare il mascarpone in modo da ammorbidirlo: per facilitare l’operazione possiamo tirarlo fuori dal frigo circa 20 minuti in anticipo rispetto alla preparazione.
  • A questo punto possiamo mischiare la panna montata in precedenza con il mascarpone. Fondamentale è procedere lentamente così da non smontare il preparato.
  • Prendiamo ora i biscotti ed immergiamoli nel caffè che deve essere freddo, adagiandoli poi nel recipiente come base. Consigliamo un recipiente non troppo grande altrimenti il tiramisù rischia di venire troppo basso.
  • Ora copriamo i biscotti con la panna ed il mascarpone precedentemente mischiati, livellando la parte superiore e ricoprendola poi con uno strato di cacao anch’esso passato attraverso un setaccio.

Una volta terminati tutti i passi elencati qui sopra dobbiamo mettere il nostro tiramisu senza uova a riposare nel frigorifero per un minimo di 3 o 4 ore.
Questo aiuta tutti gli ingredienti a stabilizzarsi e diventare più compatti fra di loro.

La conservazione di questo dolce non deve superare i 2 o 3 massimo ed è importante rimetterlo subito in frigo dopo aver servito le porzioni desiderate. Assicuratevi anche di coprire il recipiente utilizzato con un coperchio o della pellicola da cucina.

Categorie
Dolci

Crostata al tiramisù

Ingredienti

  • 500 grammi di pasta frolla
  • 180 millilitri di panna
  • 250 grammi di mascarpone
  • 250 grammi di ricotta
  • 150 grammi di zucchero
  • 40 grammi di cacao fondente grattugiato
  • 180 millilitri di caffè
  • 5 cucchiai di brandy ( o amaretto o Grand Marnier)
  • 10/12 savoiardi

Procedimento

  • Mettere la carta forno e il burro all’interno e sui bordi di una tortiera di 42 cm di diametro con fondo staccabile, stendere la frolla all’interno e creare dei bordi molto alti.
  • Inserire il tutto in frigo per mezz’ora ricoprendolo con una pellicola trasparente.
  • Nel frattempo accendere il forno a 180° (dovrà riscaldarsi per più di 20 minuti), una volta caldo, mettere la tortiera nel forno e cuocerla in bianco per 20 minuti.
  • Una volta cotta, farla raffreddare e nel frattempo preparare la crema montando la panna con lo zucchero e, una volta raggiunta una consistenza soffice, aggiungere la ricotta e il mascarpone e continuare a montare con la frusta. Bisognerà ottenere una consistenza morbida al tatto.
  • Successivamente preparare il caffè in una caffettiera per 6/8 persone e, una volta pronto, versarlo in una ciotola e aggiungere il liquore, servirà per la bagna al caffè.
  • Comporre gli strati della torta partendo da un primo strato di crema utilizzando circa 1/3 del composto. Il secondo strato deve essere fatto con la bagna al caffè (inzuppando i savoiardi per un paio di secondi). Infine stendere la crema rimasta e per ultimo decorare con il cacao grattugiato.
  • Riporre la crostata così preparata in frigo per almeno 2 ore prima di servire.
Categorie
Dolci

Salame di cioccolato

Salame di cioccolata

Salame di cioccolata

Ingredienti:

  1. 1 confezione di biscotti secchi
  2. 75 gr di burro
  3. 2 uova (tuorli)
  4. 100 gr di cacao amaro
  5. 150 gr di zucchero

Istruzioni:

  1. Procurati una confezione di biscotti secchi e sbriciolali in una ciotola, ammorbidendoli con del caffè (senza esagerare).
  2. Aggiungi 75 grammi di burro, 2 tuorli d'uovo (il "rosso"), 100 grammi di cacao amaro e 150 grammi di zucchero.
  3. L'impasto finale deve risultato piuttosto consistente.
  4. Poni tutto in un foglio di alluminio e cerca di dare una forma allungata all'impasto, stringendolo ed aiutandoti con il foglio stesso.
  5. Poi prendi un altro foglio di alluminio ed avvolgi il "salamino" come se lo incartassi.
  6. Metti in freezer per un paio di ore.
  7. Adesso togli l'alluminio e taglia a fette il salamino.
https://ricettediognitipo.com/dolci/salame-di-cioccolato/