Categorie
Dolci

Crostata al tiramisù

Ingredienti

  • 500 grammi di pasta frolla
  • 180 millilitri di panna
  • 250 grammi di mascarpone
  • 250 grammi di ricotta
  • 150 grammi di zucchero
  • 40 grammi di cacao fondente grattugiato
  • 180 millilitri di caffè
  • 5 cucchiai di brandy ( o amaretto o Grand Marnier)
  • 10/12 savoiardi

Procedimento

  • Mettere la carta forno e il burro all’interno e sui bordi di una tortiera di 42 cm di diametro con fondo staccabile, stendere la frolla all’interno e creare dei bordi molto alti.
  • Inserire il tutto in frigo per mezz’ora ricoprendolo con una pellicola trasparente.
  • Nel frattempo accendere il forno a 180° (dovrà riscaldarsi per più di 20 minuti), una volta caldo, mettere la tortiera nel forno e cuocerla in bianco per 20 minuti.
  • Una volta cotta, farla raffreddare e nel frattempo preparare la crema montando la panna con lo zucchero e, una volta raggiunta una consistenza soffice, aggiungere la ricotta e il mascarpone e continuare a montare con la frusta. Bisognerà ottenere una consistenza morbida al tatto.
  • Successivamente preparare il caffè in una caffettiera per 6/8 persone e, una volta pronto, versarlo in una ciotola e aggiungere il liquore, servirà per la bagna al caffè.
  • Comporre gli strati della torta partendo da un primo strato di crema utilizzando circa 1/3 del composto. Il secondo strato deve essere fatto con la bagna al caffè (inzuppando i savoiardi per un paio di secondi). Infine stendere la crema rimasta e per ultimo decorare con il cacao grattugiato.
  • Riporre la crostata così preparata in frigo per almeno 2 ore prima di servire.