Blog

22 gennaio: giornata mondiale della salsa piccante

Il 22 gennaio è una data molto particolare per tutti gli amanti dei sapori forti: è infatti la giornata mondiale della salsa piccante, in inglese Hot Sauce Day. Il peperoncino e le annesse spezie piccanti sono state utilizzate dall’uomo fin dagli albori dell’umanità: gli abitanti del Messico, dell’America centrale e del Sud America avevano a propria disposizione i peperoncini già 6.000 anni fa. Entrando in contatto, nel Sedicesimo secolo, con la Spagna e il Portogallo, la pianta americana fu trasportata in tutta Europa, in Africa e in Asia, e iniziò a prendere piede progressivamente.

Boricuaqueen, CC BY-SA 4.0, via Wikimedia Commons

Secondi altri, invece, la storia del peperoncino risale a 7.000 anni fa, in Perù, dove gli archeologi hanno scoperto tracce nei luoghi di sepoltura. Furono anche un alimento base nella cucina azteca, maya e inca, ma anche nella medicina e in vari cerimoniali. Il popolo Inca, peraltro, credeva che i peperoncini fossero piante sacre, e li usavano per officiare varie offerte rituali.

Una delle prime salse piccanti in bottiglia disponibili in commercio in America apparve solo nel 1807 nello stato del Massachusetts, negli Stati Uniti dove questa ricorrenza viene usualmente festeggiata. La salsa Tabasco, ad esempio, è il primo marchio riconoscibile nell’industria della salsa piccante degli Stati Uniti, apparso nel 1868 e sopravvissuto fino ad oggi: nel 2010 si è classificato in tredicesima posizione tra i condimenti più utilizzati.

I benefici per la salute dei peperoncini erano stati scoperti già nell’anno 1500. Il medico del re spagnolo Felipe II, ad esempio, ha riferito che i peperoncini aiutavano la digestione e stimolavano l’appetito del sovrano, mentre i sacerdoti gesuiti in Brasile credevano che i peperoncini aiutassero a scongiurare la dissenteria.  I peperoncini sono inoltre una buona fonte di vitamina A, B, C ed E, oltre che di ferro, potassio e magnesio.

Tra le salse piccanti più famose ricordiamo la salsa barbecue, il tabasco, la salsa ranchera e la salsa messicana.

Scopri le salse piccanti su Amazon