Archivio per Categoria Blog

DiRicette di ogni tipo

I 10 migliori siti di cucina italiani

I blog di cucina sono una tendenza molto diffusa nel nostro paese, dove la passione per le ricette è sempre più diffusa e dove la cucina, nell’immaginario collettivo, viene sempre più sublimata come una vera e propria arte: tempo che il nostro blog presenti una lista delle migliori ricette che potete trovare sul web, che dite? Del resto il nostro sito esiste dal 2011, per cui non possiamo essere da meno e dobbiamo riconoscere anche i meriti degli altri, se lo meritano.

In questo articolo vedremo i principali blog italiani e siti di ricette che sono riuscito a trovare, comprese le ultime uscite ed i blog più interessati degli ultimi anni. Passiamo quindi alla lista dei migliori siti di cucina che vi consigliamo di visitare: tutti i blog riportati in questa pagina rispondono a criteri di qualità basilari, cioè sono responsive,(si leggono bene anche da mobile), sono ben strutturati e presentano articoli ricchi e chiari nelle spiegazioni.

GialloZafferano, uno dei più famosi siti di ricette in Italia – se non il più famoso in assoluto: la sezione video-ricette mi è piaciuta particolarmente per via della qualità delle ricette presentate, della chiarezza espositiva e della possibilità di preparare gustosi piatti in modo semplice e chiaro per chiunque. Un must!

La sezione ricette di GnamBox è il secondo sito di cucina che andremo a considerare: ricco di informazioni utili, molto aggiornato e dal design particolarmente pulito. Riesce molto bene a trasmettere la passione per la cucina, e si contraddistingue per i particolari disponibili.

Non Solo Peperoncino è il blog de La rosa nel bicchiere, un agriturismo calabrese molto noto per la raffinatezza dei piatti proposte; poche ma buone le ricette proposte, molte delle quali tratte dalla cucina tradizionale del posto.

Ricette della nonna è un blog incentrato anch’esso sulla cucina tradizionale, quella di una volta che non tramonta mai e che è spesso oggetto di rielaborazioni nella cucina moderna. Molto interessante la sezione dedicata alle ricette di torte semplici e molto veloci da preparare.

Viva la focaccia – Anche una cosa relativamente semplice come una focaccia può essere oggetto di ricette estremamente originali e dal gusto assicurato! Da consultare e tenere nei bookmark anche questo.

Irene Milito è un blog di cucina abbastanza nuovo, ma particolarmente ricco di ricette vegetariane, vegane e senza glutine, soprattutto per quanto riguarda i dolci: sono presenti le versioni italiane, spagnole ed inglesi di un blog che farà sicuramente parlare molto di sè in futuro.

CookAround è un blog collaborativo gestito da più food blogger, ognuno dei quali gestisce in autonomio il proprio sito di ricette; all’interno troverete molte perle del settore culinario, quasi tutte di qualità ed altrettanto originali. All’interno trovate ricette di primi, secondo, contorni e dolci.

La cuochina sopraffina propone anche qui una bella gamma di ricette, ma quelle davvero interessanti sono le ricette senza glutine. Un’altro di quei blog che in Italia sta andando per la maggiore.

GnamGnam è un altro sito davvero molto bello e ben fatto: all’interno troverete una grande quantità di ricette di ogni tipo. La sezione che ho segnalato è quella relative alle ricette della cheesecake.

Chiudo questa breve rassegna con la sezione di un altro famoso blog, che parla anche di cucina messicana, Agrodolce.it: qui troverete ricette di taquitos, tacos, street food messicano e tanto altro ancora.

DiRicette di ogni tipo

UN CORSO DI CUCINA PER INTRAPRENDERE UNA CARRIERA IN GRANDE ASCESA

Milano sta ospitando Expo 2015, l’Esposizione Universale da oltre un milione di metri quadrati interamente incentrata sulla tradizione, creatività e innovazione nel settore dell’alimentazione. In edicola proliferano le riviste che insegnano a nutrirsi correttamente e a fare la spesa in modo sano, consapevole e oculato. Nel centro delle nostre città si moltiplicano i ristoranti di nicchia e i negozi alimentari specializzati.

Per chi ama mangiare non mancano certo le opportunità di scoperta, approfondimento ed esperienza! Inoltre, numerosi reality televisivi divenuti popolari negli ultimi anni ci hanno trasmesso un’idea nuova e molto più attraente di un lavoro antico quanto il mondo: il cuoco. È ufficialmente finita l’epoca in cui si credeva che le cucine nascondessero dei signori pasticcioni con un cappello bianco: lo chef, come indica la parola stessa in francese, è un capo, è il vertice di una macchina complessa di operatori che lavorano in sincronia, secondo ritmi e flussi organizzati quasi scientificamente. Tuttavia, lo chef non è solo un abile manager: è anche un creativo. Non importa se riproduce fedelmente delle ricette tradizionali o ne crea di sue e “contemporanee”: è attraverso la sua sperimentazione e ricerca che si genera un’offerta di piatti in costante rinnovamento e miglioramento.

Non è certo un caso se l’istituto alberghiero, la scuola superiore che prepara gli operatori della ristorazione collettiva e dell’ospitalità in senso più ampio, vanta da alcuni anni un’impennata nelle iscrizioni di nuovi alunni: c’è una generazione di studenti che scalpita per imparare a cucinare e sogna di divenire uno chef di fama internazionale.

Parallelamente alle scuole professionali, si è incredibilmente ampliata la disponibilità di corsi di formazione per istruire le numerose altre figure che gravitano nel (gigantesco!) mercato della ristorazione collettiva: i gelatai, i barman o bartender, i panificatori, i pizzaioli, i sofisticatissimi sommelier, cake designer e pasticcieri. Ma non mancano neppure i corsi di “abbinamenti enogastronomici”, utile per la definizione di un menù completo e “caffetteria”, per preparare il cappuccino perfetto.

È sufficiente fare una ricerca rapida online, con l’aiuto di un buon sito di annunci – Bakeca è sicuramente tra i più ricchi e completi – per rendersi conto che l’offerta è davvero ampia e presente in moltissime città d’Italia. Per quanti cercassero dei corsi in una località specifica, o su un argomento più settoriale, vi è la possibilità di avviare una ricerca libera: è sufficiente inserire le parole chiave specifiche all’interno della barra di ricerca.

Le professioni del settore sono numerose e c’è solo l’imbarazzo della scelta: quel che è certo, è che imparerete a stupire i vostri amici e famigliari!