Archivio mensile agosto 2011

DiRicette di ogni tipo

Stocco con patate

Stocco con patate

Stocco con patate

Ingredienti

  • 5 o 6 patate
  • Pomodori pelati
  • 1/2 kg di stocco
  • Acqua
  • Sale

Istruzioni:

  1. In una padella con poco olio aggiunggi dei pomodori pelati, mezzo kg di stocco e 5 o 6 patate a pezzettoni.
  2. Aggiungi acqua in abbondanza fino a ricoprire il tutto ed un po' di sale.
  3. Fai cuocere rigirando i pezzi di tanto in tanto.
http://ricettediognitipo.com/secondi-piatti/stocco-con-patate/

DiRicette di ogni tipo

Crema pasticcera (ricetta base)

Crema pasticcera (ricetta base)

Crema pasticcera (ricetta base)

Ingredienti

  • 2 tuorli di uovo (il "rosso")
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 1 cucchiaino raso di farina
  • 250 ml di latte (un bicchiere)

Istruzioni:

  1. Mescola gli ingredienti per bene: 2 "rosso" d'uovo, 4 cucchiai di zucchero, 2 cucchiaio raso di farina e 250 ml di latte);
  2. Metti sul fuoco molto basso, girando nel frattempo con un cucchiaio.
  3. La crema sarà pronta quanto avrà acquistato consistenza, oppure osservando la patina bianca del latte che dovrebbe scomparire completamente a fine cottura.
http://ricettediognitipo.com/dolci/crema-pasticcera-ricetta-base/

DiRicette di ogni tipo

Tartine al tonno e burro

Tartine al tonno e burro

Tartine al tonno e burro

Ingredienti

  • Pan carrè
  • 100 g di burro
  • 1 scatoletta di tonno
  • Pomodoro, olive, formaggio, funghetti (a scelta)

Istruzioni:

  1. Dividi in due le fette di pan carrè in modo da ottenere dei triangoli.
  2. Frulla 100 g di burro con una scatoletta grande di tonno sgocciolato, fino a ridurre il tutto in purè.
  3. Spalma il composto sulle fettine di pan carrè sulle quali puoi aggiungere, a scelta, pezzetti di pomodoro, olive, formaggio, funghetti.
http://ricettediognitipo.com/varie/tartine-tonno-e-burro/

DiRicette di ogni tipo

Bollito di carne (4 persone)

Bollito di carne (4 persone)

Bollito di carne (4 persone)

Ingredienti

  • Mezzo kg di carne da bollito
  • 1 pezzo di osso
  • 2 o 3 patate
  • Sedano
  • Pomodoro pelato
  • Cipolla rossa
  • Sale

Istruzioni:

  1. Dopo aver lavato bene l'osso, mettilo in una pentola piena d'acqua (molto abbondante) insieme con la carne.
  2. Aggiungere 2 o 3 patate, sedano, pezzetti di podomoro pelato ed una cipolla sminuzzata.
  3. Aggiungere sale e far bollire per almeno un'ora e mezza.
  4. Non è necessario aggiungere olio, visto che uscirà fuori proprio dalla carne dell'osso.
  5. Una volta che il bollito è pronto, puoi condire la pasta piccola con il brodo e consumare la carne come secondo.
http://ricettediognitipo.com/primi-piatti/bollito-di-carne-4-persone/

DiRicette di ogni tipo

Zucchine alla poverella

Zucchine alla poverella

Zucchine alla poverella

Ingredienti

  • Zucchine piccole
  • Aceto balsamico
  • Sale
  • Origano
  • Acqua
  • Basilico

Istruzioni:

  1. In una padella con poco olio versa le zucchine, che devono essere state tagliate a rondelle e piuttosto piccole).
  2. Aggiungi aceto balsamico, sale, origano.
  3. Cuoci rigirando ed aggiungendo all'occorrenza poca acqua.
  4. A cottura ultimata aggiungi abbondante basilico sminuzzato.
http://ricettediognitipo.com/contorni/zucchine-alla-poverella/

DiRicette di ogni tipo

Ciambelle e zeppole

Ciambelle e zeppole

Ciambelle e zeppole

Ingredienti

  • 1 kg di farina
  • 1 dado di lievito
  • acqua
  • olio per friggere

Istruzioni:

  1. Mescola 1 kg di farina con un dado di lievito sciolto in acqua tiepida.
  2. Aggiungi mezzo kg di patate precedentemente bollite e passate con lo schiacciapatate.
  3. Impasta il tutto (l'impasto deve risultare morbido ma sostenuto), e lascia lievitare per un paio d'ore.
  4. Ricorda di lasciare l'impasto in un luogo riparato dalle correnti d'aria e ricoprilo bene con un panno pesante.
  5. A questo punto forma delle ciambelle con l'impasto ben lievitato aggiungendo volta per volta della farina.
  6. Le ciambelle devono infine essere fritte in olio ben caldo.
  7. Le "zeppole", che devono avere un impasto un po' più morbido, possono essere preparate aggiungendo dell'uva passa.
  8. Mescola poi bene e friggi l'impasto prendendolo a cucchiaiate, in modo che versandole nell'olio caldo assumano la forma tondeggiante.
  9. Le zeppole, a cottura ultimata, devono essere polverizzate (dopo averle tolte dalla padella) con zucchero a velo.
  10. Quest'ultimo si puo' fare artigianalmente macinando del normale zucchero in un macina-caffè ben ripulito.
http://ricettediognitipo.com/dolci/ciambelle-e-zeppole/